Come acquisire clienti, con più facilità? Ora puoi scegliere tra queste due opzioni

Noi di Clienti per Te ti forniamo richieste da potenziali clienti della tua zona per energie rinnovabili, infissi, impianti termoidraulici, costruzioni e ristrutturazioni. Puoi usare il servizio in due modalità, a prelievo o in tempo reale.

Ecco come funziona…

Prelievo: i clienti li scegli tu

Nella modalità a prelievo sei tu che selezioni le singole richieste da parte di potenziali clienti. Ti basta accedere alla tua area riservata e scorrere la lista con la descrizione delle richieste di clienti per la tua zona. Appena trovi una richiesta interessante e adatta alla tua azienda, puoi prelevarla acquistandola via carta di credito.

Dopo aver effettuato il pagamento, visualizzerai i dati di contatto completi del cliente, per poterlo chiamare subito e fissare l'eventuale sopralluogo. Questi dati ti arriveranno anche in email e resteranno memorizzati nella tua area riservata.

Paghi solo la singola richiesta. Non ci sono altri costi. Nessuna spesa di attivazione, nessun abbonamento, non ci sono costi fissi e nessun impegno di acquisto futuro. Prelevi solo le richieste che interessano a te, quando desideri tu.

Tempo reale: contatti caldi

La seconda modalità per utilizzare Clienti per Te è quella in tempo reale. Sempre dalla tua area riservata, puoi configurare le categorie di lavoro e le zone per le quali desideri ricevere richieste da nuovi clienti. Puoi anche scrivere una breve descrizione della tua azienda.

Dopo aver attivato il servizio in tempo reale, le richieste per le categorie e le zone da te selezionate ti arriveranno subito, appena disponibili, con acquisto automatico in base alle tue preferenze.

Con le richieste in tempo reale i potenziali clienti hanno già letto il nome e talvolta la scheda con la descrizione della tua azienda, quindi ti sarà più facile trasformare la richiesta in vendita.

Anche in questo caso paghi solo la singola richiesta. Zero costi di attivazione e niente costi fissi. Non paghi neppure per avere la scheda azienda. Puoi impostare un tetto massimo di richieste che desideri ricevere nel mese. In ogni caso puoi sospendere il servizio quando vuoi, e riprenderlo quando sei pronto.

Per vendere, chiama subito

Più recente è la richiesta, più probabile chiuderla in vendita. Con il tempo reale le richieste ti arrivano subito, via email e nella tua area riservata, e quindi puoi contattare immediatamente la persona che ha effettuato la richiesta.

Nel caso del prelievo, il consiglio è quello di controllare spesso le nuove richieste per la tua zona e prelevare le più recenti, perché sono quelle più facili da trasformare in vendita. Noi ti inviamo per email le nuove segnalazioni di possibili clienti che potrebbero interessarti, affinché tu possa prelevare subito la richiesta.

Quante aziende accedono alle richieste

Con noi di Clienti per Te, la stessa richiesta può essere acquistata da un massimo di quattro aziende (tre oltre alla tua) e poi viene tolta in automatico dalla lista delle richieste acquistabili.

Per alcune categorie è disponibile l'opzione di esclusiva, in cui la richiesta può essere acquistata da una sola azienda. Le richieste in esclusiva hanno un costo maggiore.

Scegliere tra prelievo e tempo reale

Alcune aziende preferiscono provare il nostro servizio iniziando dalla modalità a prelievo. Possono poi acquistare un pacchetto di crediti, che permette di accedere ad uno sconto. Tante passano al tempo reale, che permette di ricevere le richieste subito, senza doversele scegliere e senza correre il rischio non siano più acquistabili perché prese da altri.

La maggior parte delle aziende che usano il nostro servizio sono clienti da diversi anni e prediligono l'opzione del tempo reale. Molti sospendono il servizio solo durante le ferie di agosto e di dicembre.

Un investimento pubblicitario più sicuro

A differenza di altre forme di pubblicità, con noi paghi a risultato, in base al numero di richieste che ottieni da parte di potenziali clienti.

Se il numero di telefono presente nella richiesta dovesse rivelarsi sbagliato o non reperibile, ce lo puoi segnalare. Noi effettueremo una veloce verifica e, se positiva, potrai sostituire la richiesta con un'altra scelta da te.

Nessun altra forma pubblicitaria ti offre questo livello di sicurezza, di comodità e di controllo.

Quante richieste diventeranno clienti

Non tutte le richieste si trasformeranno in vendita vera e propria. La quantità di richieste che trasformerai in vendita dipende da vari fattori, tra i quali la capacità di offrire al cliente una proposta allineata alle sue esigenze.

Nel corso del tempo abbiamo ascoltato tante storie di successo. Ad esempio, un cliente ha avuto un periodo fortunato in cui trasformava in vendita quasi 4 richieste ogni 5. Un altro, per diversi mesi, per ogni sette richieste acquistate generava in media una vendita da circa 10mila euro. In pratica ogni 100 euro circa spesi con noi, ne generavano circa 10mila di vendite.

Poiché il costo della singola richiesta è ridotto, spesso meno di 20 euro, e l'importo dei lavori generati è elevato, di solito per alcune migliaia di euro, molte aziende nostre clienti sono soddisfatte chiudendo una richiesta ogni trenta, oppure anche una ogni cinquanta. Ad esempio, una spesa di 600 euro in richieste potrebbe generare un lavoro da 15mila euro, che è un ritorno sull'investimento assai interessante.

Categorie di lavoro, importo e ciclo di vendita

Alcune categorie di lavoro portano vendite per importi significativi, ma richiedono tempi di vendita più lunghi.

Facciamo l'esempio della ristrutturazione del tetto, che è una tipologia di richiesta particolarmente interessante per gli importi generati ma anche più impegnativa. Possono passare più di quattro mesi da quando il cliente lascia la richiesta e tu lo contatti, a quando il cliente ritiene di avere tutte le informazioni e garanzie che gli servono e decide di lavorare con te iniziando a pagarti.

Altre tipologie di lavoro, come la tinteggiatura o la sostituzione caldaie, possono avere importi unitari minori ma anche cicli di vendita e di incasso molto più rapidi.

Nello scegliere le categorie e le richieste più adatte alla professionalità della tua azienda, puoi selezionare quelle più opportune bilanciando tra le tue esigenze di velocità d'incasso e importo di vendita.

Come generiamo le richieste

Noi di Clienti per Te investiamo in pubblicità online, per raggiungere un pubblico mirato interessato a preventivi per fotovoltaico, infissi, interventi edili, impianti termoidraulici e altro ancora.

Ad esempio potremmo raggiungere il cliente che cerca su Google la parola chiave “preventivi cappotto termico”, oppure “prezzi sostituzione infissi pvc”.

L'utente può cliccare il nostro annuncio pubblicitario e trovare un articolo che lo informa sull'intervento specifico. Questo articolo è scritto per aiutarlo ad apprezzare un lavoro ben fatto. Le persone più interessate possono proseguire al modulo di richiesta preventivo e chiedere un contatto con le aziende specializzate.

Subito dopo aver compilato il modulo, l'utente viene reinviato ad una pagina di ringraziamento con un testo che lo preparara a ricevere la tua telefonata, ad esempio facendogli apprezzare il valore di un buon sopralluogo.

Come trasformare più richieste in vendita

Se tu ricontatti il cliente entro breve da quando questi ha effettuato la richiesta, quasi certamente lo troverai particolarmente attento, pronto e ben predisposto.

In questa situazione è elevata la probabilità di fissare un veloce sopralluogo e concludere positivamente la richiesta con una vendita.

Dopo la telefonata, inviagli una email di riepilogo, con la conferma del luogo e della data di appuntamento, e con i riferimenti della tua azienda. Se puoi, allega delle informazioni utili a valorizzare la tua azienda, che diano fiducia e aiutino il cliente a scegliere te.

Durante il sopralluogo, fai delle domande per capire le sue esigenze e le sue reali motivazioni d'acquisto. Molte volte il cliente non ha l'esperienza e le competenze per decidere come e a chi far realizzare il lavoro: se percepisci sia il caso, forniscigli anche un metodo per aiutarlo e facilitargli la decisione.

Una possibile scaletta di presentazione

Spesso, nel dialogo e nella relazione con il cliente, puoi seguire una sequenza di argomentazioni che rendono più semplice la vendita. Ecco un esempio pensato per il mercato delle rinnovabili e dell'efficienza energetica:

  1. cattura l'attenzione del cliente presentandogli alcuni casi di successo ed esempi di ritorno sull'investimento
  2. offri una soluzione su misura, che risponda alle esigenze del cliente e ne massimizzi i vantaggi
  3. presenta il tuo ingrediente speciale, cioé quel qualcosa che offri solo tu e che i tuoi concorrenti non hanno
  4. elimina gli svantaggi per il cliente: spiega perché con il tuo lavoro e le tue soluzioni il cliente evita rischi, scomodità e inutile burocrazia
  5. spiega perché agire adesso: quali sono i vantaggi di agire subito (e acquistare il tuo servizio) e quali gli svantaggi dell'aspettare.

Quando il cliente ha bisogno di pensarci

Molte volte, dopo che gli hai presentato l'offerta, il cliente ti dice che ha bisogno di pensarci su.

C'è un aspetto chiave che accomuna alcune delle aziende con un tasso di trasformazione in vendita particolarmente elevato: richiamano dopo qualche tempo i clienti che hanno chiesto tempo per valutare l'investimento.

Sembrerà una banalità, ma molte aziende prendono la frase del cliente: “mi serve qualche tempo per pensarci” come fosse un no. In realtà molte volte non è un no: il cliente desidera effettivamente informazioni e tempo per riflettere bene, prima di investire qualche migliaio di euro.

Da quello che da anni ci riportano alcune aziende, il ricontatto dopo qualche settimana vale da solo 3-4 punti percentuali in più nel tasso di vendita. Per chi adesso acquisisce 8 clienti ogni 100 contatti, significa passare a 12 clienti.

Registrati gratuitamente

Puoi registrarti gratuitamente a Clienti per Te per visualizzare la lista delle richieste disponibili e iniziare a ricevere le segnalazioni via email di possibili clienti per la tua zona.

Dalla tua area riservata, puoi configurare le preferenze per ricevere le email di segnalazione anche da più categorie e più zone di tuo interesse, senza limitarti ad una sola zona e tipologia di lavoro.

Appena vedi una richiesta interessante, puoi prelevarla acquistandola singolarmente, oppure puoi registrarti al nostro servizio con l'invio delle richieste in tempo reale.

Per proseguire, puoi accedere o registrarti qui.